Oggi si mangia injera

12 07 2010

Oggi la nostra mamita (la ragazza che ci aiuta in casa, qui si chiama così) ha cucinato etiope: ecco il risultato, un’injera che era una sinfonia di profumi, colori e sapori.

L’injera è il piatto tipico etiope e scrivo piatto non a caso: infatti viene usata come base d’appoggio per varie pietanze a base di carne, verdura e spezie. Da sola, ha un po’ l’aspetto dei panni caldi e arrotolati che ti danno in aereo… e il gusto non è un granché, acidulo e di carattere. Ma è davvero ciò che di meglio si possa volere per accompagnare ed esaltare il profumato e saporito cibo etiope.

La nostra mamita ha messo sopra l’injera della carne tritata passata in padella nel burro e condita con spezie, del mais cucinato con cipolla e aglio e delle “red potatoes”, le patate con le rape che danno loro un bel colore rosso (coreografiche e buonissime!).

Annunci







%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: