Fa molto freddo?

21 02 2012

Questo post è dedicato alle mie mamite, a cui faccio fatica a spiegare cos’è la neve e quanto freddo fa in Italia in questo momento.

Ecco un surreale, ma assolutamente reale, dialogo tra me e loro sul tema inverno.

– Mi ha telefonato mamma dall’Italia e mi ha detto che in questi giorni fa proprio freddo.

– È la stagione delle piogge?

– No, è inverno. E fa freddo, c’è la neve, il ghiaccio. Sai cos’è la neve?

– Isci (che significa sì in amharico, ma che non vuol necessariamente dire sì… per un fatto di cortesia, o di orgoglio, gli etiopi raramente dicono no).

– Farà freddo ancora per un mesetto, poi dovrebbe arrivare la primavera, almeno così dice il calendario (ma sull’ironia si sono perse e mi guardano confuse).

– Ma quante stagioni ci sono in Italia? – mi chiedono.

– Ci sono quattro stagioni, facile da ricordare è come la famosa pizza, una molto fredda, una molto calda e due con temperature medie.

– Non c’è una stagione delle piogge?

– No, da noi piove un poco tutto l’anno, in certe stagioni di più in certe di meno. Non si passano interi mesi sotto la pioggia come succede in Etiopia. E d’inverno nevica.

– E quando nevica fa freddo?

– Sì, molto. In questi giorni in Italia i termometri sono arrivati anche a -15°.

– Uh, -15°! È molto freddo?

– È come stare nel freezer.

– E in casa allora si congela!

– No, esistono i riscaldamenti che mantengono le case calde e vivibili. Però se esci c’è il ghiaccio per terra rischi di scivolare.

– Allora dì alla tua mamma di stare in casa!

– Si, non ti preoccupare, glielo dicono già i telegiornali…


Azioni

Information

6 responses

21 02 2012
francesca

Voglia di venire un po in Etiopia….il nostro gatto comincia a sentire la primavera …quel vivace frastuono degli uccelli la mattina presto gli mette un agitazione incredibile…c’e` l’agitazione della primavera in Etiopia !?
Ciao francesca

22 02 2012
ferengiaddis

In Etiopia la rinascita primaverile la senti alla fine della stagione delle piogge, ad ottobre, dove la natura dà il suo meglio rinvigorita da tutta l’acqua che ha ricevuto. Ma non è come la primavera europea… vedere le gemme che spuntano dai rami nudi e dopo tutto il freddo dell’inverno scoprire che esiste ancora il sole ed è caldo… quella è una sensazione che ad Addis ho dimenticato!
Se vuoi venire a fare un giro da queste parti questo è il momento buono, il Napoli ieri ha battuto una squadra inglese, di cui qui sono grandi tifosi😉

22 02 2012
destinazioneestero

Hehehehe! Carino questo dialogo!
L’anno scorso ha fatto freddo pure ad Asmara nel mese di dicembre. Ricordo che non abbiamo mai avuto una stufetta e il caminetto era un finto caminetto, ma per due settimane almeno l’abbiamo desiderato tanto…

22 02 2012
ferengiaddis

Noi il caminetto ogni tanto lo accendiamo, specialmente nella stagione delle piogge. Non che serva a molto, scalda giusto a un metro da fuoco, anche perchè la canna fumaria è all’esterno della casa (per un pezzo è pure separata dal muro) dunque significa che il calore si disperde tutto… ma qui costruiscono così!

22 02 2012
lourdes

belissimo!!!! e tanto reale…mi hai regalato un gran sorriso, grazie!!

22 02 2012
ferengiaddis

Grazie🙂
In bocca al lupo e goditela più che puoi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: