Bambini con una terza cultura

17 08 2010

Navigando su internet ho scoperto che i miei figli probabilmente diventeranno dei “Third Culture Kids”, cioè dei bambini che avranno una cultura terza, nata dall’incontro della cultura dal loro paese di origine, l’Italia, e da quella del paese dove passeranno significativi anni del loro sviluppo, l’Etiopia.

Se a questo aggiungiamo che i miei pargoli frequenteranno una scuola inglese, mi pare che il frullato sia pronto per essere servito!

Comunque la situazione non pare essere grave. Ecco alcune delle cose che potranno succedere loro tra qualche tempo:

  • Alla domanda “da dove vieni?” avranno più di una risposta ragionevole
  • Si sentiranno strani quando si troveranno a far parte della maggioranza etnica
  • Parleranno due o tre lingue senza necessariamente saperle scrivere tutte
  • Sentiranno nostalgia di casa leggendo il National Geographic
  • Diventeranno degli esperti in materia di viaggi aerei
  • Catalogheranno gli amici a seconda dei continenti
  • Avranno i sintomi dello shock culturale quando ritorneranno in Italia…

…e di certo la loro esperienza sarà indimenticabile!


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: