I gatti di Addis

13 07 2010

Vorrei rassicurare tutti gli amici amanti degli animali: qui i gatti non li mangiano.
Ce ne sono pochi in giro, alcuni abbastanza malconci, altri solo magri come la fame, però ci sono.
Ce n’è uno che ogni mattina lo trovo a dormire sopra il tetto del service quarter. Rosso, abbastanza in carne per la latitudine, avrei quasi quasi voglia di provare ad adescarlo con un po’ di latte e qualche bocconcino di carne per vedere se riesco ad addomesticarlo e a farmi tenere lontano qualche eventuale topolino. Non so se può essere un buon acquisto, però, perché l’altro giorno lui sonnecchiava godendosi il sole mattutino e a tre metri da lui c’era una bella colomba bianca, un’ottima e abbondante colazione, ma lui non l’ha degnata nemmeno di uno sguardo!

P.S.: di gatti abissini, qui , nemmeno l’ombra…


Azioni

Information

5 responses

13 07 2010
fedserica perosino

Ciao Laura, ho letto il tuo blog, e dato che io ho vissuto praticamente da sempre con dei gatti, vorrei lasciarti un commento e unsaluto…Se trovi dei gatti cuccioli ricorda che a loro non fà tanto bene latte e carne cruda…Dovresti dargli,se possibile, riso cotto con carne cotta, crescendo poi il latte va bene…Ogni gatto ha il suo carattere e non ama venire forzato, nel senso che se vuole diventare vostro amico lo farà da solo, non ama essere accarezzato e strofinato contro voglia..Amano molto giocare tutti, quindi se vuoi, fai qualche pallina di carta per il tuo amico rosso.Non c’è niente di più rilassante per me ,che avere in braccio un gatto che ti fà le fusa felice, con gli occhi sornioni..Da mia mamma ho un cucciolo tutto nero che è adorabile,più altri quattro di vari colori e età….anche il resto del blog è molto interessante e spero di rileggerti presto..un saluto e spero di essere stata troppo prolissa. federica (kicca) Alessandria

15 07 2010
Angioletta

Ciao Laura,
a proposito di gatti, l’avvicinamento graduale mi sembra una buona idea, come tutti i gatti è lui alla fine che decide.
Ti consiglierei di addestrare per continuare l’avvicinamento anche qualche altra persona visto che mancherete da Addis per un po’.

15 07 2010
Angioletta

Ciao Laura, che bello leggerti,
i gatti conquistano è vero ma sono loro a scegliere se, dove e con chi stare (tazio, il nostro gatto ha scelto prima Nicola e successivamente noi). Buona l’idea di avvicinarlo gradualmente stuzzicandolo con il cibo ma, ti suggerisco, anche con il gioco: il classico tappo legato con ua cordicella prima lunga poi, man mano, più corta per avvicinarlo gradualmente. All’inizio non farti tentare dall’idea di accarezzarlo, in genere non gradiscono essere toccati.
Visto che tornerete fra breve se inizi l’avvicinamento qualcuno in tua vece dovrà continuarlo. Quando sarai qui se vi avrà scelti, fra tutti ti suggeriremo il da farsi.
Gli animali comunque danno molto spesso incondizionatamente….soprattutto a chi li sa rispettare.
A presto ed un forte abbraccio a tutti
angioletta
P.S. le notizie da Addis ci aprono uno spaccato per noi davvero inconsueto…mi rendo conto che abbiamo perso (oltre alla coda) quel sano intuito così importante per toglierci d’impiccio senza ledere gli spazi altrui.

28 01 2012
niki

Consiglio disinteressato: NON adottare un abissino! Sono bellissimi ma richiedono tantissima attenzione. La Non So fisicamente sembra un abissino (è mezzo-sangue) ed ha anche il carattere dell’abissino. Intelligentissima, allegra, giocherellona (ma i giochi deve inventarseli lei o non si diverte), riesce anche a spiegarsi con pantomime complicate (mai visto in vita mia e di gatti ne ho avuti tanti). Ma se non voglio che cada in depressione devo dedicarle almeno 2 ore al giorno.
Sembra poco ma alla lunga è come avere un secondo lavoro…

31 01 2012
ferengiaddis

Ne abbiamo già abbastanza della nostra deliziosa gatta! Lei non è una gran coccolona, preferisce giocare e farti gli agguati, oppure cacciare lucertole in giardino. La sua fortuna è che abbiamo sempre un guardiano in giardino, dunque non è mai sola.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: